martedì 15 gennaio 2013

Edie Sedgwick

 Dopo aver visto "Factory Girl"(2006-regia di George Hickenlooper), mi sono interessata alla vita di questa modella e attrice statunitense.
Il film racconta la vita di Edie Sedgwick, icona pop degli anni sessanta, dal successo dopo l'incontro con Andy Warhol fino al declino e alla morte avvenuta nel 1971, all'età di 28 anni.
Conobbe il 'signore della Pop Art' nel 1965, fece parte della sua 'The Factory' (studio e spazio ricreativo dell'artista a Midtown Manhattan), dove posò per numerose foto e lungometraggi. 
Non ho trovato molte altre notizie sulla sua travagliata vita, ma l'unica cosa certa è che, abbandonata e messa da parte da Warhol, sì sentì così scartata e insoddisfatta da lasciarsi morire, in un vortiginoso uso di stupefacenti.
In pochi la conoscono e così ho deciso di ritrarla e ricordarla per la sua autentica bellezza.

E dopo un arduo e intenso "work in progress", 
finalmente ho portato a termine il primo lavoro del nuovo anno!







Nessun commento:

Posta un commento